Maschere viso: ad ogni zona la sua

maschere viso

Le maschere per il viso sono un toccasana per la pelle, ma sapevi che ogni zona ha bisogno di una maschera specifica? Ti svelo le differenze.

Le maschere viso sono un potente alleato nella nostra beauty skincare routine: aiutano a veicolare in profondità i principi attivi contenuti nella maschera e rappresentano un momento di coccola per la nostra pelle.

Ma prima di fiondarti nell’armadietto dei cosmetici e applicare la tua maschera preferita devi conoscere bene che tipo di pelle hai e cosa le serve.

Ogni zona del viso infatti ha le sue caratteristiche: c’è chi ha la zona T (fronte, naso e mento) più impura rispetto alle guance, che sono sensibili, chi invece ha bisogno di maggiore purificazione nella zona delle guance. È importante quindi prima di applicare qualsiasi maschera per il viso capire il tipo di pelle che si ha e quali prodotti usare per ogni zona del viso.

La pelle del viso è influenzata da tanti fattori: cause ormonali, livelli di stress, condizioni climatiche, gravidanza, cambio di stagione. Interpretarla e capire di cosa ha bisogno è il primo passo per prendersi cura della propria pelle.

Multimasking: ogni zona del viso ha la sua maschera

Proprio partendo dall’idea che un unico prodotto non può soddisfare le esigenze diverse di ogni area del viso, è nata la multimasking: non una semplice tendenza beauty ma una tecnica studiata e ideata per la cura della pelle del viso.

È proprio dalla combinazione di diverse tipologie di maschere viso che otterrai un risultato mirato e soddisfacente per la pelle.

maschere per viso

Maschere viso per pelle grassa e impura

La zona T è quella più soggetta a impurità e accumulo di grasso, punti neri e pori dilatati. Ti consiglio una maschera al carbone vegetale. Puoi preparare anche la maschera viso purificante anche a casa con carbone vegetale (acquistabile in erboristeria), qualche cucchiaio di latte e tre fogli di colla di pesce.

Se la pelle tende all’acne, scegli delle maschere viso dall’azione antibatterica con tea tree o zinco.

La pelle grassa tende ad essere untuosa e oleosa: l’argilla è l’ingrediente principale delle maschere viso per pelle grassa. Grazie alle sue proprietà antibatteriche, l’argilla intrappola tossine e batteri e purifica in profondità la pelle.

Maschere viso idratanti

Le aree del viso più secche e segnate hanno bisogno di un boost idratante e nutriente. Sono perfette le maschere che contengono attivi vegetali come l’aloe o ceramidi, delle molecole lipidiche in grado di ricostituire il film idrolipidico dello strato di pelle.

Quando la pelle invece ha bisogno di maggiore idratazione ha bisogno di una maschera per il viso dissetante con melograno, ricco di antiossidanti, miele o cocco.

La pelle è disidratata quando il contenuto di acqua e sebo presente nello strato superficiale dell’epidermide si riduce fino a toccare livelli inferiori ai normali parametri fisiologici.

Questa situazione può presentarsi o in caso di carenza di liquidi o quando la pelle è esposta a particolari sbalzi di temperatura.

Maschere per il contorno occhi

maschere per il contorno occhi

La zona del contorno occhi è molto delicata poiché la pelle qui è molto sottile: scegli dei patch occhi idratanti e illuminanti per combattere segni di stanchezza e affaticamento. Gli ingredienti più usati nei patch contorno occhi sono: acido ialuronico, cetriolo, caffeina e oro.

Hai già guardato nel nostro shop le tantissime diverse maschere per il viso? Se hai dubbi su quale è più adatta al tuo tipo di pelle, scrivimi qui o sui social: parleremo insieme di quale trattamento è adatto alle tue esigenze! 

Maschere viso fai da te

Vuoi divertirti a preparare la tua maschera per il viso fatta in casa? Ti consigliamo 3 ricette: antirughe, idratante e purificante.

  • Maschera antirughe: 2 carote cotte a vapore e poi schiacciate e 4 cucchiai colmi di miele. Crea un composto omogeneo e applicalo sul viso per 10 minuti. La carota idrata e tonifica la pelle e la protegge dai raggi solari.
  • Maschera idratante: olio di cocco, farina di riso e acqua di cocco. Il cocco è un ingrediente super idratante per la pelle e poi lascia un odore piacevolissimo!
  • Maschera purificante con miele e limone: il miele di lavanda biologico insieme al succo di limone unisce i benefici emollienti e protettivi del miele all’azione disinfettante e purificante del limone.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua epserienza di navigazione senza cedere a terzi i dati raccolti. In qualsiasi momento puoi cambiare o revocare il tuo consenso direttamente dalla pagina Cookie Policy.