Scrub esfoliante: tutto quello che devi sapere per fare l’esfoliazione perfetta

scrub esfoliante quale scegliere

Lo scrub esfoliante: come ottenere l’esfoliazione perfetta per la pelle?

La nostra pelle è un organo complesso e in continuo rinnovamento, i suoi strati e le cellule che li compongono si rinnovano senza sosta e quando giungono allo strato più esterno, l’epidermide, sono al termine del loro ciclo vitale. Queste cellule vengono definite comunemente come “cellule morte” poiché costituiscono una sorta di pellicola che riveste l’epidermide, ostruendo la sua naturale respirazione e rigenerazione. Ecco perché sulla pelle di tutto il corpo l’applicazione di uno scrub esfoliante aiuterebbe la pelle a liberarsi dalla cellule morte e a rinnovarsi continuamente.

scrub viso quale scegliere

L’importanza dell’esfoliazione

L’esfoliazione della pelle del corpo, così come quella del viso, è uno processo semplice e funzionale che permette alle cellule della nostra pelle di respirare meglio e di rigenerarsi.

L’esfoliazione dovrebbe diventare quindi un passaggio chiave della nostra skincare routine, uno step da inserire nei momenti in cui ci prendiamo cura del nostro corpo.

Nessuno desidera avere una pelle opaca, spenta e stanca e l’esfoliazione è proprio la chiave per ottenere un incarnato luminoso, uniforme e dall’aspetto sano.

Quando la pelle è in buona salute rinnova dalle 30.000 alle 40.000 cellule morte al minuto, un numero davvero sorprendente che però spesso viene rallentato da diversi fattori come l’esposizione ai raggi solari, gli sbalzi ormonali e il naturale processo d’invecchiamento. Quando questo naturale processo di rinnovamento viene rallentato, le cellule morte si accumulano progressivamente sulla pelle, facendola apparire spenta e opaca. E se queste cellule morte restano per molto tempo sulla superficie della pelle, possono arrivare ad ostruire i pori della pelle, con la conseguente formazione di macchie e rughe di espressione.

Capirete quindi che la corretta e costante esfoliazione della pelle è fondamentale per avere una pelle luminosa e raggiante, ma soprattutto in salute.

Scrub esfoliante: a cosa serve?

Adesso che abbiamo capito quanto l’esfoliazione è importante per la cura della nostra pelle, è il momento di scegliere il giusto alleato per ottenere l’esfoliazione perfetta: lo scrub esfoliante è il prodotto che fa al caso nostro.

La funzione principale dello scrub è quella di ​aiutare il rinnovamento dello strato più superficiale della pelle​ attraverso un leggero sfregamento; in questo modo la pelle è più libera di respirare e assume un aspetto più fresco ed elastico.

L’esfoliazione costante della pelle è importante anche perché permettere alla crema idratante di penetrare più in profondità.

L’esfoliazione con uno scrub esfoliante non deve diventare un passaggio obbligato della nostra beauty routine quanto piuttosto una piacevole coccola per la pelle, da eseguire una o due volte a settimana sotto la doccia o durante il bagno. Per le parti più ruvide del corpo come i talloni, le ginocchia e i gomiti, soprattutto in inverno quando la pelle diventa più secca, lo scrub può essere effettuato anche con maggiore frequenza.

scrub esfoliante

Scrub esfoliante: quale scegliere?

Nel vasto mondo dei prodotti cosmetici esistono numerosi scrub esfolianti tra cui scegliere. Tra i nostri scrub preferiti ci sono senza dubbio:

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua epserienza di navigazione senza cedere a terzi i dati raccolti. In qualsiasi momento puoi cambiare o revocare il tuo consenso direttamente dalla pagina Cookie Policy.