Le proprietà cosmetiche e di bellezza della zucca

proprietà cosmetiche zucca

La regina dell’autunno: la zucca e le sue proprietà cosmetiche

Le sfumature colorate dell’autunno rivivono nelle gustose zucche che in questo periodo dell’anno tornano nelle nostre case e sulle nostre tavole.

Ma sapete che le zucche sono anche grandi alleate della bellezza? Sapete che le sostanze nutritive e i minerali di cui sono ricche le conferiscono numerose proprietà cosmetiche?

Scopriamo le proprietà cosmetiche della zucca

proprietà zucca

La natura non lascia mai nulla al caso e ci regala sempre delle materie prime che possono diventare ingredienti preziosi alla base dei prodotti cosmetici per la cura della nostra pelle. Tra questi c’è anche la zucca, ricca di beta-carotene, di vitamine A e C, ma anche di magnesio e ferro.

Tutte le parti della zucca possono essere utilizzate per la preparazione di cosmetici, tonici e prodotti per la bellezza ed il benessere.

Per esempio, la polpa della zucca è ricca di carotenoidi, fondamentali per l’eliminazione dei radicali liberi e per rallentare l’invecchiamento cutaneo. Ma non solo, la polpa è anche ricchissima di vitamina C.

E l’iconica buccia arancione? La buccia della zucca è invece un potente antimicotico, per esempio se strofinata sulle unghie e su parti di pelle interessate da infezioni fungine vi aiuterà a trarne beneficio.

Invece, l’olio di semi di zucca viene utilizzato in cosmetica nella preparazione di creme e maschere emollienti e lenitive, ideali per mantenere la pelle idratata, nutrita e luminosa.

proprietà cosmetiche zucca

Le sostanze che donano alla zucca le sue proprietà

Adesso vi sarà più chiaro il perché la zucca è un nostro grande alleato sia in cucina sia per la cura delle pelle, ma quali sono le sostanze nutritive che le conferiscono questo “grande potere”?

Le sostanze responsabili delle proprietà cosmetiche della zucca sono:

  • Beta carotene: utile per la produzione della vitamina A, il beta carotene è un potente antiossidante che protegge la pelle e la vista e limita la formazione dei radicali liberi dannosi per il nostro organismo;
  • Minerali: la zucca è ricca di calcio, potassio, sodio, magnesio;
  • Vitamine: tutte le parti della zucca sono ricche di vitamine E, C e vitamine del gruppo B;
  • Fibre: contenute nelle zucca, le fibre favoriscono il transito intestinale e combattono la stitichezza;
  • Magnesio: che favorisce il rilassamento muscolare.

La zucca ha anche proprietà diuretiche e contribuisce al mantenimento dell’equilibrio idrico. Ha anche un’azione anti-infiammatoria e lenitiva, utile in casi di prurito, arrossamento, scottature o punture di insetto. Inoltre, mangiare i semi e la polpa della zucca migliora il processo digestivo e favorisce l’eliminazione delle tossine in eccesso dall’intestino e dal fegato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua epserienza di navigazione senza cedere a terzi i dati raccolti. In qualsiasi momento puoi cambiare o revocare il tuo consenso direttamente dalla pagina Cookie Policy.